Hermes, la tua soluzione di multicanalità!

iStock-1202870693-min

La multicanalità consiste nell’uso in simultanea di diversi canali di promozione o vendita:

in parole povere, un negozio può decidere di associare punti vendita fisici ad un Ecommerce.

Questa strategia porta indiscutibili vantaggi economici all’azienda e contemporaneamente al cliente che può ottenere così scenari d’acquisto più ampi.

Va comunque detto che è importante saper gestire al meglio questa tecnologia: è fondamentale affidarsi ad un’azienda professionista e competente nel settore, che sappia seguire l’azienda cliente in questo percorso.

Ed è qui che entra in scena Chiron!

Chiron, infatti, ha sviluppato Hermes, un’applicazione che gestisce la multicanalità di qualsiasi azienda operante nel settore del commercio e retail; inoltre, si occupa dei processi interni dell’azienda stessa. Hermes sfrutta l’autoapprendimento: ciò consente di automatizzare i processi di rotazione dei magazzini e il riacquisto di prodotti dai propri fornitori.

Perché affidarsi a Hermes?

Hermes sfrutta il sistema del Dynamic Pricing, al fine di individuare il prezzo ottimale dei prodotti: il parametro di scelta dei clienti è il prezzo, quindi diventa importante per l’azienda focalizzare il proprio marketing sul prezzo dinamico.

L’applicazione ideata da Chiron, permette la profilazione dell’utente: raccogliendo i dati di navigazione è possibile identificare il bacino d’utenza, dando vita così a campagne di marketing personalizzate secondo i gusti di ogni cliente.

Hermes, grazie al Supply Chain Management, permette un controllo dei costi ed una gestione efficiente del magazzino (si riducono i tempi di evasione degli ordini, permette di consultare i dati di giacenza in real time, ecc..).

Inoltre, ovviamente, permette il collegamento tra negozi fisici e punti cassa, così da avere sempre una visione precisa e puntuale, per esempio, della situazione delle scorte in magazzino e molto altro.

Per avere maggiori informazioni su Hermes, contattaci!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Popular Post