iStock-1202870693-min

Hermes, la tua soluzione di multicanalità!

La multicanalità consiste nell’uso in simultanea di diversi canali di promozione o vendita:

in parole povere, un negozio può decidere di associare punti vendita fisici ad un Ecommerce.

Questa strategia porta indiscutibili vantaggi economici all’azienda e contemporaneamente al cliente che può ottenere così scenari d’acquisto più ampi.

Va comunque detto che è importante saper gestire al meglio questa tecnologia: è fondamentale affidarsi ad un’azienda professionista e competente nel settore, che sappia seguire l’azienda cliente in questo percorso.

Ed è qui che entra in scena Chiron!

Chiron, infatti, ha sviluppato Hermes, un’applicazione che gestisce la multicanalità di qualsiasi azienda operante nel settore del commercio e retail; inoltre, si occupa dei processi interni dell’azienda stessa. Hermes sfrutta l’autoapprendimento: ciò consente di automatizzare i processi di rotazione dei magazzini e il riacquisto di prodotti dai propri fornitori.

Perché affidarsi a Hermes?

Hermes sfrutta il sistema del Dynamic Pricing, al fine di individuare il prezzo ottimale dei prodotti: il parametro di scelta dei clienti è il prezzo, quindi diventa importante per l’azienda focalizzare il proprio marketing sul prezzo dinamico.

L’applicazione ideata da Chiron, permette la profilazione dell’utente: raccogliendo i dati di navigazione è possibile identificare il bacino d’utenza, dando vita così a campagne di marketing personalizzate secondo i gusti di ogni cliente.

Hermes, grazie al Supply Chain Management, permette un controllo dei costi ed una gestione efficiente del magazzino (si riducono i tempi di evasione degli ordini, permette di consultare i dati di giacenza in real time, ecc..).

Inoltre, ovviamente, permette il collegamento tra negozi fisici e punti cassa, così da avere sempre una visione precisa e puntuale, per esempio, della situazione delle scorte in magazzino e molto altro.

Per avere maggiori informazioni su Hermes, contattaci!

creative idea.Concept of idea and innovation

Big Data: il tesoro del presente….e del futuro!

I Big Data permeano il nostro quotidiano: i click su un sito web o app, su un social network e via dicendo, generano una mole di dati che con il passare del tempo diventa sempre più consistente. I dati suddetti vengono chiamati, appunto, Big Data.

Perché sono così importanti? Perché diventa così importante investirci?

La risposta sta tutta nel valore estraibile dai dati stessi: la figura del Data Scientist è centrale in questo, perché attraverso la sua competenza e professionalità, trasforma i dati “grezzi” in veri e propri diamanti di informazioni utili ai decision maker aziendali, al fine di ottenere vantaggi sui competitor ed ottimizzare le strategie di business.

E’ opportuno ricordare che le metodologie per l’analisi dei dati evolvono continuamente, basti pensare alle tecniche di Machine Learning e agli algoritmi sempre più capaci di trattenere moltissime variabili in poco tempo.

 

I vantaggi per le aziende sono molteplici: l’incremento delle vendite, la riduzione dei costi e delle tempistiche, l’opportunità concreta di migliorare il rapporto con il cliente ed offrirgli un’esperienza d’acquisto sempre più personalizzata.

Inoltre, grazie ai Big Data, è possibile capire eventuali problematiche connesse al business e risolverle, anche riportando nel bacino d’utenza vecchi clienti che ne erano usciti.

Il team di Chiron, coniugando le migliori tecnologie della Data Science e le tecniche all’avanguardia dell’Artificial Intelligence, ha sfruttato il valore dei Big Data al fine di creare un gestionale per aziende che lavorano per il noto marchio Doctorglass.

Si tratta di un gestionale per i centri auto, atto a gestire moli di dati di pratiche per i sinistri e gestire la rete commerciale dei centri stessi con le agenzie e compagnie assicurative.

Il gestionale in oggetto è ad oggi utilizzato presso i centri convenzionati Doctorglass di Padova, Mestre, Vicenza, Verona e Mantova.

Esso è stato creato grazie alle migliori tecnologie di Python, Odoo e Docker: il primo consiste in un linguaggio di programmazione molto chiaro, multiparadigma, con una grande portabilità e versatilità.

 

 

 

 

Il secondo è un software di gestione aziendale a struttura modulare: ogni modulo viene personalizzato in base alle esigenze dell’impresa cliente, investendo ambiti come la gestione del magazzino, la contabilità, le campagne di marketing, la gestione delle vendite e via dicendo.

Il terzo è un software opensource che automatizza il deployment, la gestione delle applicazioni e gestisce la virtualizzazione delle macchine.

Questo è solo uno dei tanti progetti a cui Chiron ha lavorato: scopri di più sul nostro sito e contattaci!

Sirio, l’assistente personale del tuo Ecommerce!

Quanto sarebbe bello se qualcuno ti sapesse dire in real time ed in modo preciso quali sono le problematiche del tuo sito o della tua app? Un sogno eh?! E invece no! E’ pura realtà, grazie a Sirio, l’assistente personale per l’Ecommerce creato da Chiron.

Come funziona?

Ci sono dei bug? Le descrizioni dei prodotti sono redatte accuratamente? Il cliente cercava qualcosa di particolare? Si è fermato nella ricerca? Se sì, perché? Il cliente percepisce bene il prodotto?

Queste sono alcune delle domande a cui Sirio è in grado di rispondere! 

Attraverso il Funnel, Sirio è in grado di analizzare l’usabilità del sito o app e risolvere le problematiche connesse, così da incrementare le vendite ed aumentare i margini di guadagno.

Sirio prevede un’architettura apposita, finalizzata ad accogliere moli notevoli di dati in real- time e monitorare il tracking degli eventi sull’applicativo, nonché le interazioni degli utenti nell’app o nel sito.

I dati vengono analizzati: l’analisi in oggetto, poggia sul tracciato dei click effettuati dagli utenti, dei prodotti inseriti a carrello, dell’eventuale conversione dell’ordine, eccetera.

Non basta avere le statistiche, bisogna saperle leggere: Sirio lo fa per te!

Sirio permette di effettuare un’identificazione del cliente: nel momento in cui un cliente inizia a navigare sul sito Ecommerce o app dal proprio smartphone e poi conclude la semplice navigazione o l’acquisto sul pc, Sirio è in grado di fornire una risposta precisa sulla motivazione di tale comportamento (per esempio: la navigazione è più facile e agevole da computer? Se sì, perché?).

Sirio, inoltre verifica le cause di abbandono dell’ordine da parte dell’utente, offrendo soluzioni pratiche all’azienda.

Il sistema in oggetto utilizza l’Heatmap ed attraverso l’analisi dei click, scroll e dei movimenti del mouse vengono individuati i punti della pagina su cui si focalizza maggiormente l’attenzione del cliente, o al contrario, gli elementi che passano in secondo piano.

Ciò permette di avere una visione chiara e completa di cosa interessa maggiormente ai clienti che visitano il sito o l’app, in modo tale da poter sistemare strutture poco incisive al fine della vendita ed altresì, costruire strategie per aumentare i margini di guadagno.

A chi si rivolge?

Sirio è adatto a qualsiasi piattaforma ed è ottimale per chi ha un sito Ecommerce con un flusso di visite quotidiane superiore a cinquecento.

Sirio si rivolge, altresì, alla sezione di Marketing interna all’Ecommerce: così, è possibile ottenere un feedback in merito ad una buona ottimizzazione del sito, avere analisi dettagliate e capire se vi sono problematiche che ancora non sono state individuate.

Ma Sirio si rivolge anche alle agenzie di Marketing che gestiscono Ecommerce di terzi, aventi importanti quantitativi di flussi e dati: in questo modo, possono offrire analisi dettagliate fornite da un sistema autorevole e sicuro, da poter presentare al proprio cliente. 

Cosa aspetti? Richiedi anche tu la demo di Sirio!